Spray con Bucce di Limone per Vetri e Piastrelle - Rimedi Fai Da Te
CASAVetri e Finestre

Spray con Bucce di Limone per Vetri e Piastrelle

Come far Splendere Vetri e Piastrelle con il Limone

Spray con bucce di limone per vetri e piastrelle. Un buon modo per riutilizzare le bucce di limone è quello di usarle per realizzare uno spray igienizzante. Questo prodotto non solo  naturale al 100%, ma permette di lavare a fondo anche specchi, le piastrelle della cucina e del bagno. Non è aggressivo e non corrode le superfici, ottimo quindi da utilizzare per la pulizia della casa.

Spray con Bucce di Limone per Vetri e Piastrelle

Una volta utilizzati i nostri limoni, non buttiamo le bucce ma riutilizziamole in modo fantasioso per l’ambiente domestico. Procuriamoci una bottiglietta con erogatore e laviamola bene per eliminare eventuali tracce di detersivi o sporco. Procediamo quindi a fare il nostro spray con bucce di limone per vetri e piastrelle.

Occorrente:

  • 800 ml di aceto di mele
  • Bucce di 4-5 limoni
  • 500 ml di acqua

Procedimento:

Per questo rimedio fai da te naturale dobbiamo prima di tutto mettere l’aceto di mele in un pentolino capiente. Accendiamo la fiamma e mettiamo al suo interno che le bucce dei limoni. Facciamo sobbollire per qualche minuto a fuoco basso e copriamo con un coperchio. Spegniamo il fuoco e facciamo raffreddare del tutto. Prima di usare questo composto, sarebbe meglio farlo macerare per qualche giorno, meglio se 10-15 giorni. In questo modo sprigionerà bene il suo aroma.

Una volta pronto, prendiamo la nostra bottiglietta con erogatore e versiamo al suo interno 500 ml di acqua. Aggiungiamo anche un bicchiere di aceto di mele filtrato e agitiamo bene. Ora il nostro spray con bucce di limone per vetri, piastrelle e specchi è pronto per essere utilizzato.

Possiamo usarlo per pulire i vetri erogandolo direttamente su quest’ultimi. Usiamo una pezza umida per rimuovere lo sporco e asciughiamo bene con una pezza che non lasci residui di stoffa. Il nostro spray igienizzante per la casa è ottimo anche per pulire piastrelle sia della cucina che del bagno seguendo lo stesso procedimento.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker