Rosmarino per Alzare la Pressione Bassa - Rimedi Fai Da Te
Cuore e Circolazione

Rosmarino per Alzare la Pressione Bassa

Rimedio per Ipotensione con il Rosmarino

Rosmarino per alzare la pressione bassa. Con pressione bassa si è soliti intendere la condizione che si verifica quando i valori della pressione sanguigna a riposo sono inferiori alla norma. Possiamo dire con precisione che soffre di pressione bassa chi ha questi valori inferiori a 90/60 mmHg. A seconda dei gradi di pressione bassa si distingue un ipotensione lieve, intermedia o severa.

Rimedio con Rosmarino per Alzare la Pressione Bassa

La pressione bassa può essere accompagnata da vertigini, nausea, vomito, svenimenti o palpitazioni. In queste righe vedremo come si può contrastare questo problema in maniera naturale. Nello specifico vedremo come utilizzare un arbusto come il rosmarino per alzare la pressione in modo naturale. Pianta molto diffusa in tutta la penisola e largamente conosciuta per le sue proprietà tanto in tavola quanto nell’ambito dei rimedi naturali.

Occorrente:

  • Infuso di rosmarino

Procedimento:

Le foglie di rosmarino sono ricche di proprietà benefiche. Hanno proprietà antiossidanti, contengono vitamina C e oli essenziali. Per questi e altri motivi è utilizzato nei rimedi naturali fin dai tempi degli antichi greci e romani. Questa pianta è utile non solo per i rimedi a base di rosmarino per alzare la pressione bassa ma anche per combattere il colesterolo, depurare il fegato a aiutare la digestione.

Chi soffre di pressione bassa può far ricorso al rosmarino specialmente durante il periodo estivo, quando i cali di pressione con i conseguenti affaticamenti si fanno più frequenti. Abbiamo quindi bisogno di preparare una tisana al rosmarino. Il preparato ha un’azione astringente e aiuta a riportare la pressione sanguigna negli standard corretti. Beviamo l’infuso di rosmarino dalle due alle tre volte al giorno.

Questo rimedio a base di rosmarino per alzare la pressione bassa può essere utile anche per riattivare la circolazione periferica. In questo modo risolverete anche il problema di mani e piedi freddi. Il rosmarino non ha particolari controindicazioni ma è bene limitare l’assunzione di olio essenziale di rosmarino. Se la vostra pressione non dovesse tornare nei corretti standard vi consigliamo di chiedere aiuto al vostro medico di fiducia.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker