BELLEZZACapelli

Ribes Nigrum per Perdita di Capelli

Ribes nigrum per perdita di capelli. Il ribes nero è una pianta dalle proprietà sorprendenti. E’ spesso usata in caso di allergie, dolori muscolari e problemi di circolazione. Forse non tutti sanno che questo prodotto ed i suoi derivati sono anche ottimi per arrestare la caduta di capelli fragili. Le cause possono essere diverse, dai fattori genetici, all’età, fino ad arrivare allo stress. In ogni caso, questo rimedio naturale al ribes nigrum per perdita di capelli è di grande aiuto.

Ribes Nigrum per Perdita di Capelli

Il ribes nero è ricco di vitamina C, ferro, potassio, calcio e vitamina B. Essendo un antiossidante naturale, contrasta i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare. Gli integratori e i prodotti a base di ribes sono perfetti anche per arrestare la perdita di capelli. Ma come si usa? Per quanto tempo? Vediamolo insieme.

Occorrente:

Germoderivato di ribes nero

Procedimento:

Con questo rimedio naturale con ribes nigrum per perdita di capelli, possiamo contrastare il problema della caduta prematura. I suoi acidi grassi infatti stimolano la crescita ed arresta e rallentano il processo di caduta. Per fare ciò è necessario seguire le dosi indicate e chiedere anche la consulenza di un esperto in questo campo per adattare le dosi in base alla situazione personale.

Possiamo acquistare il germoderivato di ribes nigrum in erboristeria oppure online. Inoltre è un rimedio contro tantissimi altri disturbi e sicuramente vale la pena di averlo sempre in casa. Per contrastare la perdita di capelli dobbiamo assumere 50 gocce di prodotto 1 volta al giorno. Per un’azione anti caduta efficace, continuiamo il trattamento per circa 2 settimane.

In ogni caso, comunque è bene seguire le indicazioni presenti sulla confezione perché le concentrazioni potrebbero variare da prodotto a prodotto. Se non dovessimo trovare il germoderivato di ribes nigrum per caduta di capelli, possiamo anche acquistare l’olio che si trova in perle. Anche qui, seguiamo scrupolosamente le dosi suggerite dal produttore.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker