BELLEZZACapelliOli Essenziali

Olio Essenziale di Lavanda per Forfora

Olio essenziale di lavanda per forfora. Se soffriamo di irritazioni al cuoio capelluto, possiamo sfruttare le enormi proprietà della lavanda. L’effetto benefico dell’olio di questa pianta è dovuto soprattutto alle proprietà cicatrizzanti e antisettiche. Ricordiamo che è ottima anche per combattere batteri, funghi di piedi e mani, liberare le vie aeree ma anche rilassare e conciliare il sonno.

Olio Essenziale di Lavanda per Forfora

Come abbiamo accennato, gli usi dell’olio di lavanda sono davvero tanti. In questo caso scopriremo come sconfiggere pruriti e arrossamenti del cuoio capelluto in pochi passaggi. Per un risultato efficace dovremo però applicare il prodotto con costanza per diversi mesi.

Occorrente:

10 gocce di olio essenziale di lavanda

2 cucchiai di olio di oliva

Procedimento:

Eliminare la forfora con rimedi naturali è possibile grazie ai tanti prodotti disponibili in erboristeria oppure nei negozi online. Uno dei più efficaci è proprio l’olio di lavanda. Per sfruttare a pieno le sue proprietà, basterà creare una miscela con i due oli e girare bene. In alternativa all’olio di oliva va bene anche quello di mandorle dolci.

L’olio essenziale di lavanda per forfora impedisce ai batteri di proliferare ma anche di impedisce la desquamazione del nostro cuoio capelluto. Per un rimedio efficace contro la forfora consigliamo di inumidire i capelli prima di applicare la miscela. Massaggiamo bene con entrambe le mani e copriamo con pellicola trasparente o una cuffietta da doccia.

Una volta lasciato riposare l’olio essenziale di lavanda per forfora almeno mezz’ora, possiamo risciacquare e lavare i capelli. Usiamo sempre uno shampoo delicato e studiato appositamente per il tipo di capelli. Nel comprare l’olio di lavanda, assicuriamoci che sia puro al 100% e che non sia diluito. Questo rimedio fai da te contro la forfora è estremamente efficace soprattutto in caso di pelle grassa e forfora causata dal sebo in eccesso, nonché prurito e arrossamenti.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker