Congelare lo Zenzero Fresco: ecco Come Conservarlo nel Modo Corretto
Consigli di Cucina

Congelare lo Zenzero Fresco: ecco Come Conservarlo nel Modo Corretto

Come conservare la radice di zenzero nel congelatore per riutilizzarla in ogni momento!

Si può congelare lo zenzero fresco? La risposta è si ed in questo articolo vedremo insieme come farlo nel modo più opportuno. Ormai possiamo trovare questa meravigliosa spezia dappertutto; supermercato, frutteria, negozi bio ma anche online. Viene venduta sia in polvere che fresca, ma molte volte la radice è troppo grande e rischiamo che si rovini in poco tempo. Ecco come evitare che ciò accada.

Come Congelare lo Zenzero Fresco e Conservarlo Correttamente

Lo zenzero vanta tantissime proprietà tra cui quelle antinfiammatorie, dimagranti, antidolorifiche e non solo. Possiamo usarlo per fare succhi e centrifugati depurativi, gustose caramelle, marmellata, tisane lenitive e persino una deliziosa birra (ginger beer). Consultiamo il medico prima di utilizzare lo zenzero se siamo in gravidanza e allattamento, abbiamo da poco subito un intervento chirurgico, se abbiamo problemi cardiaci o soffriamo di diabete.

Se acquistiamo la radice fresca, e questa è troppo grande per consumarla in una sola volta, occorre evitare che si secchi e diventi filamentosa. Esistono diversi modi per conservare lo zenzero; per esempio in frigo, essiccato al sole o nel microonde o sotto forma di estratto. In ogni caso, al momento dell’acquisto controlliamo che la buccia non sia troppo secca e molla e che non vi sia muffa negli angoli più nascosti.

Fare lo zenzero congelato è davvero facile ed esistono diversi procedimenti per averlo sempre a portata di mano. Per esempio possiamo sbucciarlo e tagliarlo a fettine sottili. Mettiamole sparse in un sacchetto per congelatore e usiamolo al momento del bisogno. In alternativa è comodo anche prima grattugiarlo e procedere come appena visto. Se abbiamo un estrattore, basta ricavare il succo di zenzero e metterlo nelle formine per il ghiaccio. Possiamo usarlo in estate per creare delle acque detox o insaporire acqua e birra.

Congelare lo zenzero può essere utile soprattutto se ne abbiamo una grande quantità. In ogni caso, con questi procedimenti, si conserva per diversi mesi. Se invece la radice è piccola, possiamo tranquillamente riporla in una sacchetto di plastica e metterlo in frigorifero. L’unica accortezza è di consumarlo entro pochi giorni e non sbucciarlo mai del tutto per evitare che si secchi.

Tags

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker