CASAGIARDINO

Aglio per Allontanare i Gechi da Casa e Giardino

Aglio per allontanare i gechi da casa e giardino. Soprattutto nel periodo estivo possiamo avere in casa ospiti indesiderati. Stiamo parlando di lucertole, gechi e formiche. Per fortuna esistono numerosi rimedi naturali per non far loro del male. I gechi sono imparentati con le comuni lucertole. Non sono pericolosi per noi umani, ma possono essere abbastanza fastidiosi.

Aglio per Allontanare i Gechi da Casa e Giardino

Scopriamo insieme un rimedio naturale efficace contro i gechi in casa. Useremo infatti un ingrediente presente nella cucina di tutti. Non serviranno particolari accorgimenti e abilità. Vediamo cosa ci serve e come fare per cacciare via i gechi.

Occorrente:

3-4 spicchi di aglio

Procedimento:

L’aglio per allontanare i gechi da casa e giardino è facile da usare. Sarà proprio il suo odore pungente il nostro migliore alleato. Oltre che usarlo per tanti rimedi fai da te, usiamo anche per allontanare questi animaletti dalle nostre abitazioni. Come detto, i gechi non sono pericoloso ma possono spuntare all’improvviso e far mettere paura a molti di noi.

Ma come si usa l’aglio per allontanare i gechi da casa e giardino? Per prima cosa peliamo gli spicchi e dividiamoli in 2-4 parti a seconda della grandezza. Dopodiché mettiamone un paio di pezzi fuori la porta e le finestre. L’odore intesso dell’aglio li terrà alla larga in modo naturale.  Volendo possiamo anche schiacciare leggermente gli spicchi. In questo modo l’odore sprigionato sarà anche più forte.

Se sospettiamo che un geco sia entrato in casa, cerchiamo vicino alle fonti di calore e sui muri. Solitamente sono animali notturni e non è facile trovarli. Mettiamo qualche spicchio di aglio per allontanare i gechi da casa e giardino sparsi qua e là. Cerchiamo di farli allontanare dai buchi e dalle tane. In questo modo possiamo raccoglierli con un retino e portarli in salvo in campagna.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker