Colon e IntestinoTisane e Infusi

Tisana al Rabarbaro per Stitichezza e Intestino Pigro


Tisana al rabarbaro per stitichezza e intestino pigro. Se soffriamo di stipsi possiamo ricorrere a diversi rimedi naturali per questo problema. La difficoltà ad evacuare è dovuta anche a cattive abitudini alimentari, al poco movimento e all’assunzione di pochi liquidi. Esistono anche diversi alimenti lassativi in grado di aiutare a risolvere il problema. Questo, ovviamente se è dovuto all’alimentazione, allo stile di vita e se si verifica saltuariamente.

Tisana al Rabarbaro per Stitichezza e Intestino Pigro

Curare la stitichezza con il rabarbaro è possibile preparando una tisana con la polvere di questa pianta. Possiamo reperire la polvere di rabarbaro in erboristeria assicurandosi che sia ad uso alimentare e non cosmetico. Il rimedio fai da te che vedremo si prepara in poco tempo ed ha risultati immediati.

Occorrente:

200 ml di acqua

10 grammi di rabarbaro in polvere

1 punta di cucchiaino di bicarbonato

Procedimento:

Per preparare la tisana al rabarbaro per stitichezza e intestino pigro dobbiamo innanzitutto far bollire l’acqua in un pentolino. Appena arriva a bollore, versiamo la polvere di rabarbaro ed il bicarbonato di sodio. Dopo aver mescolato bene, spegniamo la fiamma e copriamo con un piattino. Lasciamo quindi in infusione l’infuso rabarbaro per circa 15 minuti.



Prima di bere, filtriamo l’infuso per la stitichezza con un colino. L’ideale sarebbe assumere questo preparato al mattino, o comunque lontano dai pasti. La dose consigliata è di 1-2 tazze al giorno superare i 10 grammi di polvere di rabarbaro per tazza. Ricordiamo che il rabarbaro è un lassativo naturale efficace che non presenta particolari controindicazioni nelle dosi giuste.

La tisana al rabarbaro per stitichezza e intestino pigro ha proprietà astringenti ed è anche un antinfiammatorio naturale. Il rabarbaro infatti viene spesso usato da chi ha problemi di digestione ma anche per calmare le infiammazioni intestinali. Questa pianta inoltre è particolarmente ricca di vitamina K, che agisce in modo positivo su tutto il sistema nervoso.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai un Adblock Attivato

Per favore, supporta il nostro lavoro e disabilita l'Adblock! A te non costa nulla, per noi significa tanto. Grazie