Succo di Limone per Togliere le Smagliature

Succo di limone per togliere le smagliature. Le smagliature possono presentarsi, a volte, anche negli uomini e non solo nelle donne. Solitamente si presentano in diverse zone del corpo. Quelle più colpite sono glutei, pancia, fianchi, seno, braccia e gambe. In poche parole, le cicatrici si formano a causa della rottura delle fibre elastiche. A volte sono una conseguenza di una dieta drastica o della gravidanza. Un ottimo rimedio naturale è il succo di limone per togliere le  smagliature.

Succo di Limone per Togliere le Smagliature

Se vogliamo togliere le smagliature usiamo dei rimedi naturali specifici. Questi devono essere utilizzati al meglio e faranno effetto solo se applicati con costanza. Anche in caso di smagliature bianche, i rimedi agiscono nel profondo e migliorano l’aspetto della pelle. Il succo di limone per togliere le  smagliature è uno dei rimedi naturali più utilizzati.

Occorrente:

1 limone

Procedimento:

Sappiamo che il limone ha molte proprietà, tra cui quelle restringenti e sbiancanti. Regala una profonda idratazione e nutre la pelle giorno dopo giorno. Gli antiossidanti agiscono contro l’invecchiamento della pelle. Il limone stimola anche la produzione di collagene in modo naturale. Il contenuto di Vitamina C, poi, riduce le macchie della pelle. Non dimentichiamo che schiarisce le smagliature eliminandone le cicatrici sul corpo.

Innanzitutto spremiamo un limone intero. Procediamo nell’immediato all’applicazione sulle smagliature. Per ognuna effettuiamo un lento massaggio. Andiamo avanti sino al completo assorbimento. Lasciamo agire il limone sulle smagliature per quindici minuti.  Quindi risciacquiamo con abbondante acqua tiepida. Ripetiamo questo procedimento ogni giorno, preferibilmente la sera dopo la doccia.

Infine, il limone non ha particolari controindicazioni. Ovviamente non usiamolo in caso di ferite aperte. Il succo di limone per togliere le smagliature va applicato con costanza, magari alternato ad altri rimedi. Non tocchiamoci gli occhi dopo averlo massaggiato e risciacquiamo sempre con acqua tiepida e non fredda. Una raccomandazione: una volta spremuto, utilizzarlo nell’immediato perché non perda le proprietà.