Muscoli e OssaSALUTESchiena

Sambuco per Mal di Schiena

Sambuco per mal di schiena. Il dolore alla schiena è uno dei problemi più diffusi al mondo. Le cause possono essere tante e vanno ricercate spesso in posture scorrete o in particolari stati d’ansia o di stress mentale. Negli ultimi anni trascorrere sempre più tempo ad utilizzare il computer o gli smartphone ha peggiorato la situazione.

Sambuco per Mal di Schiena

Per fortuna esistono tanti rimedi naturali per curare questo disturbo. Uno di questi prevede l’uso dei fiori essiccati di sambuco per mal di schiena. Nei prossimi paragrafi vedremo come preparare una tisana di sambuco ed evitare così di ricorrere all’uso di medicinali. Altri rimedi per il mal di schiena sono yoga, massaggi, sedute di agopuntura o un osteopata.

Occorrente:

Fiori essiccati di Sambuco

Procedimento:

Il sambuco per mal si schiena è utile anche per curare i reumatismi. Questo problema può interessare la parte bassa della schiena, dove viene spesso confuso con il dolore ai reni. Oppure può interessare la parte più alta, fino a colpire le spalle e il collo. Questo ultimo caso si presenta quando una vita troppo sedentaria è accompagnata da molte ore trascorse in ufficio davanti ad un computer. I muscoli si irrigidiscono e generano dolore.

Per questo rimedio naturale per mal di schiena utilizzeremo dei fiori di sambuco essiccati. Lasciamo i fiori in infusione per almeno 15 minuti in un litro d’acqua. Trascorso questo tempo filtriamo il preparato per ottenere una tisana a base di sambuco. Questa tisana è un toccasana per alleviare i dolori causati dal dolore alla schiena. Consumiamo uno due bicchieri di tisana al giorno

Non sempre rimedi naturali come quello a base di sambuco per mal di schiena sono sufficienti ad alleviare i dolori muscolari. Sicuramente per problemi come il mal di schiena è molto importante la prevenzione. Mantenere una postura corretta quando si sta seduti alla scrivania o durante la notte quando si dorme può prevenire i dolori articolari e muscolari.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker