Olio Essenziale di Lavanda per Mal di Gola e Tosse

Olio essenziale di lavanda per mal di gola e tosse. Nei periodi invernali cerchiamo spesso rimedi naturali efficaci contro questi disturbi. L’olio essenziale di lavanda si rivela estremamente utile grazie alla sua capacità di placare il dolore e rilassare i muscoli. Questo è dovuto anche alla presenza della canfora, un principio attivo della lavanda che la rende efficace per curare molti disturbi.

Olio Essenziale di Lavanda per Mal di Gola e Tosse

Usare l’olio di lavanda per mal di gola e tosse è facile se eseguito nel modo corretto. Come vedremo ci sono diversi rimedi fai da te contro i malanni stagionali. Questo olio è anche un antibatterico naturale e antisettico grazie al cineolo. Vediamo però come usarlo per i disturbi descritti sopra.

Occorrente:

Qualche goccia di olio essenziale di lavanda
Un pentolino con acqua (per i suffumigi)

Procedimento:

Ci sono diversi rimedi con olio essenziale di lavanda per mal di gola e tosse. Scopriamone alcuni. Il primo consiste nel fare i suffumigi. Prepariamo un pentolino e riempiamolo di acqua. Mettiamolo sul fuoco e aggiungiamo qualche goccia di olio essenziale a seconda della quantità di acqua. Appena bolle, mettiamo un asciugamano in testa sopra la pentola e respiriamo i vapori.

Altri rimedi fai da te contro il mal di gola e tosse consistono nell’usare le gocce di olio puro. Prendiamone un paio e spalmiamolo con movimenti circolari nelle zone intorno al naso. In questo modo l’odore penetrerà nelle narici alleviando la tosse e migliorando la respirazione. Per il mal di gola insistente mettiamo altre 2 gocce anche sul collo, sempre massaggiando.

Come abbiamo visto, l’olio essenziale di lavanda per mal di gola e tosse è efficace dopo pochi trattamenti. Questo grazie alla sua azione antinfiammatoria e antisettica. Agisce positivamente sulla respirazione quando si hanno influenze e raffreddori e calma la tosse già dal primo giorno di cura.

loading...