Bocca e DentiSALUTE

Nettalingua per Eliminare Batteri da Lingua e Bocca

Nettalingua per eliminare batteri da lingua e bocca. Durante la notte, il nostro corpo cerca di espellere le tossite. Ci riferiamo a quelle accumulate il giorno durante i pasti, la respirazione, la digestione, ecc. Germi, batteri e tossine si depositano poi in bocca, più precisamente sulla lingua. Qui ci sono anche tracce di metalli pesanti espulsi durante la disintossicazione.

 Nettalingua per Eliminare Batteri da Lingua e Bocca

Tra poco vedremo come usare un particolare attrezzo per disintossicare l’organismo. Ovviamente ciò non basta, è bene anche eseguire altre pratiche, come per esempio l’oil pulling. Vediamo allora cosa ci occorre per usare il nettalingua per eliminare batteri da lingua e bocca.

Occorrente:

Nettalingua

Olio di sesamo, cocco o girasole

Procedimento:

Eliminare le tossine dalla bocca è davvero semplice. Lo faremo attraverso due tecniche. Però già il nettalingua per eliminare batteri da lingua è bocca è molto efficace. Possiamo trovare il nettalingua nei negozi più forniti ma anche online ad un prezzo accessibile proprio a tutti. Assicuriamoci che sia di un buon materiale in modo che non si ossidi e rovini troppo presto. Per pulire la lingua dalla patina biancastra che si forma la mattina procediamo così.

Teniamo le due estremità del nettalingua con le mani e usiamo la parte ricurva sulla lingua. Quindi cacciamo la lingua fuori e partiamo dal fondo per venire in avanti. Dopo ogni passata sciacquiamolo sotto acqua corrente. Una volta al mese, invece, mettiamolo ammollo in acqua fredda. In questo modo si “scarica” e sarà di nuovo efficace come la prima volta.

Vediamo qualche accortezza sul nettalingua per eliminare batteri da lingua e bocca. Non usiamolo se abbiamo tagli, arrossamenti o abrasioni. Se usiamo quello in rame, controlliamo che non si ossidi. Se così fosse, mettiamolo in acqua con aceto o limone. Oltre a questa pratica consigliamo anche l’oil pulling (il procedimento completo QUI). Consiste nel fare degli sciacqui con olio ogni mattina per circa 20 minuti. Facciamo passare tra i denti e le gengive, sciacquiamo e attendiamo una mezz’ora prima di mangiare.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai un Adblock Attivato

Per favore, supporta il nostro lavoro e disabilita l'Adblock! A te non costa nulla, per noi significa tanto. Grazie