Aceto di Mele per Togliere la Muffa Sui Muri

Aceto di mele per togliere la muffa sui muri. Se abitiamo in un ambiente molto umido, è possibile che nella nostra casa ci sia la muffa. Questa si forma sia sui muri che sul soffitto, ma anche in angoli nascosti. Eliminare la muffa in modo naturale è possibile anche se richiede particolari ingredienti efficaci. In questo articolo scopriremo un antimuffa naturale, ecologico e facile da realizzare.

Aceto di Mele per Togliere la Muffa Sui Muri

L’aceto di mele è un ingrediente eccezionale non solo per la salute ma anche per prenderci cura della nostra casa. In questo rimedio naturale contro la muffa lo uniremo ad un olio essenziale a scelta. In questo modo il profumo pervaderà la casa e la muffa sparirà in poco tempo.

Occorrente:

250 ml di aceto di mele
250 ml di acqua
Qualche goccia di olio essenziale (lavanda, cannella, ecc.)


Procedimento:

Per questo rimedio contro la muffa all’aceto di mele e oli essenziali ci occorre una bottiglietta con erogatore. Possiamo usare una vuota che abbiamo in casa o acquistarne una nuova. Se ne usiamo una vecchia, assicuriamoci che sia ben pulita e che non vi siano residui di altri detersivi o candeggina. Vediamo adesso come usare l’aceto di mele per togliere la muffa sui muri.

Procuriamoci l’aceto di mele e un olio essenziale. I migliori, per questo rimedio antimuffa, è sicuramente quello di lavanda anche se va bene quello alla cannella. Entrambi lasciano un odore gradevole oltre ad essere efficaci contro la muffa. Mettiamo dunque nello spruzzino questi ingredienti insieme all’acqua fredda. Quest’ultima può essere anche quella del rubinetto.

Agitiamo bene la bottiglietta ed il nostro rimedio con aceto di mele per muffa sui muri e soffitti è pronto per essere usato. Non ci resta altro che spruzzarlo sulle zone interessate senza avvicinarci troppo con l’erogatore. Dobbiamo infatti creare uno strato e l’acqua con l’aceto di mele non deve scivolare lungo il muro.

loading...