Aceto di Mele per Micosi alle Unghie di Piedi e Mani

Aceto di mele per micosi alle unghie di piedi e mani. L’onicomicosi è una particolare infezione causata da un fungo che può colpire persone di tutte le età. Non è una grave malattia ma può essere davvero fastidiosa, soprattutto se non viene curata. Fortunatamente esistono numerosi rimedi naturali per la micosi di piedi e mani.

Aceto di Mele per Micosi alle Unghie di Piedi e Mani

Se notiamo che le nostre unghie sono più spesse e di un colore diverso, è probabile che il fungo si stia diffondendo. Proprio per questo dobbiamo ricorrere subito ai ripari. Ecco come fare grazie ad un ingrediente che tutti abbiamo in casa. Anche la comparsa di macchie dovrebbe far pensare a qualcosa che non va. Vediamo cosa serve e come prenderci cura di mani e piedi.

Occorrente:

250 ml di aceto di mele
500 ml di acqua

Procedimento:

Come detto, la micosi sulle unghie si può curare con rimedi fai da te. Questo sempre se il problema non è particolarmente grave. Uno stadio avanzato del disturbo potrebbe richiedere l’intervento di uno specialista. Procuriamoci quindi dell’aceto di mele. Questo ingrediente possiede spiccate doti disinfettanti e astringenti. Inoltre può esser usato anche per avere capelli lucidi se usato dopo lo shampoo.

Per usare l’aceto di mele per micosi alle unghie di piedi e mani, riscaldiamo innanzitutto l’acqua. Facciamo in modo che sia tiepida. Ottimo se la togliamo dal fuoco prima che bolla. Una volta pronta, aggiungiamo anche l’aceto di mele. Le dosi dipendono molto dallo stato della micosi e dalle unghie interessate. Raddoppiamo gli ingredienti o dimezziamoli a seconda delle esigenze.

A questo punto vediamo il rimedio vero e proprio. Immergiamo le zone nell’aceto di mele per micosi alle unghie di piedi e mani. Attendiamo almeno un quarto d’ora. Trascorso questo tempo, sciacquiamo con acqua pulita e asciughiamo bene con il phon. Eseguiamo questo rimedio contro la micosi 2-3 volte al giorno per 3-4 settimane.